KATHERINE JACKSON E LA PRESUNTA SCOMPARSA

  • 58 Replies
  • 3458 Views

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline LunaCielo

  • *
  • Hoaxer
  • Posts: 393
  • I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...
    • Show only replies by LunaCielo

KATHERINE JACKSON E LA PRESUNTA SCOMPARSA

  • on: July 25, 2012, 12:15:38 PM
23 luglio 2012

 :abouttime:

La relazione di una persona scomparsa è stata presentata Sabato notte e si tratta di Katherine Jackson, la madre dell'icona del pop Michael Jackson, dopo che i suoi nipoti non furono in grado di mettersi in contatto con lei per una settimana.
La matriarca della famiglia Jackson, di 82 anni, ha lasciato la sua casa di Calabasas, California, il 15 Luglio per raggiungere Albuquerque, New Mexico, per assistere ad un concerto dei fratelli Jackson due giorni dopo, ha detto l'avvocato Sandra Ribera. A viaggiare con lei c'era la figlia più grande Rebbie Jackson.
Ribera crede che la donna sia con Rebbie Jackson. Ma quando Paris, la figlia quattordicenne di Michael Jackson, ha telefonato a Rebbie Jackson e un'altra zia nei giorni scorsi, la cantante Janet Jackson, le è stato detto che non poteva parlare con lei, ha detto Ribera: "I ragazzi stavano cercando un contatto con la loro nonna ma non sono stati in grado di contattarla per quasi una settimana". Ha detto Ribera: "E' stato detto loro che è indisponibile."
"Sono preoccupata del fatto che non sia al sicuro" ha aggiunto Ribera.
 K. Jackson è nel mezzo di una controversia tra molti dei suoi figli e i suoi consulenti riguardo le sue finanze e affari legali.
CNN ha cercato un contatto con i rappresentanti di Janet Jackson ma non ci sono riusciti.  K. Jackson non ha telefonato ai tre figli di Michael Jackson, che hanno vissuto con lei da quando il  loro padre è morto tre anni fa, ha detto Ribera.
"Katherine Jackson non è mai scomparsa per più di 24 ore senza parlare ai suoi nipoti" ha detto.
"Sono preoccupata per il fatto che lei non avrebbe mai fatto questo" ha  continuato Ribera. "Non abbiamo idea di cosa sta succedendo con lei. Nessuno ha parlato con lei."
E' stato chiesto allo sceriffo dell'unità rapina/omicidio di indagare, ha detto Ribera.

Fonte: CNN –

Jermaine Jackson: "Katherine non è scomparsa, si trova in Arizona!"

E' l'ultimo capitolo di una furiosa disputa tra diversi figli di Jackson ed i suoi consulenti, oltre le sue finanze e le questioni giuridiche.

Un nipote di Jackson, Trent, ha presentato il rapporto all'ufficio dello sceriffo della contea di LA. Ma uno dei suoi figli coinvolti nella controversia ha detto che Katherine sta bene ed è a riposo in Arizona.

"Voglio rassicurare tutti (inclusi tutti gli improvvisi esperti medici) che la mamma sta bene ed è a riposo in AZ su ordine di un dottore, non nostro", scrive Jermaine Jackson su Twitter.

"Lei è nostra madre e la sua salute è fondamentale. Non stiamo inventando o tramando qualcosa. Stiamo seguendo al momento il consiglio del medico.", ha aggiunto.

La relazione sulla persona scomparsa, segue una lettera resa pubblica Mercoledì in cui due figlie - Rebbie e Janet - e tre figli - Jermaine, Randy e Tito - dicevano che Jackson, 82 anni, veniva maltrattata dagli esecutori dell'Estate di Michael Jackson e mal consigliata dal suo manager e avvocato.

Secondo l'avvocato di  Katherine Jackson, Sandra Ribera,  K. Jackson ha lasciato la sua casa a Calabasas, California, il 15 luglio, per volare a Albuquerque, New Mexico, per partecipare a un concerto dei fratelli Jackson, due giorni dopo.

In viaggio con lei c'era sua figlia, Rebbie.

Ma quando Paris, figlia di Michael Jackson, 14 anni, ha chiamato le zie Rebbie e Janet nei giorni scorsi, è stato detto ogni volta che non poteva parlare con lei, ha detto Ribera.

"Sì, mia nonna è scomparsa. Non parlo con lei da una settimana, voglio che torni a casa," ha scritto Paris su Twitter, Domenica mattina.

In un altro tweet, ha dato il numero di telefono della sua guardia del corpo e ha chiesto alle persone di chiamare le autorità se avessero notizie della nonna.

"I ragazzi stavano cercando di contattare la loro nonna e non hanno potuto raggiungerla per quasi una settimana", ha detto Ribera. "E' stato detto che non era disponibile."
"Sono preoccupata del fatto che non sia al sicuro", ha aggiunto Ribera.

La signora Jackson "non è mai stata per 24 ore senza parlare con i suoi nipoti", ha detto.

"Non avrebbe mai fatto questo", ha detto Ribera. "Non abbiamo idea di cosa le stia succedendo. Nessuno ha parlato con lei."

Il manger di Katherine Jackson, Lowell Henry è in dubbio sull'affermazione di Jermaine Jackson che un medico ha ordinato di lasciare la sua casa e non comunicare con i suoi nipoti.

Lo sceriffo della squadra omicidi/scomparsi sta indagando, ha detto Ribera.

(cnn.com)
 :moonwalk_:



I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...

Offline LunaCielo

  • *
  • Hoaxer
  • Posts: 393
  • I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...
    • Show only replies by LunaCielo

Re: KATHERINE JACKSON E LA PRESUNTA SCOMPARSA

  • on: July 25, 2012, 12:17:22 PM
23 LUGLIO 2012

Tweet di Paris Jackson riguardo la dichiarazione di Jermaine:

“Lo stesso medico che ha testimoniato a favore del dottor Murray dicendo che mio padre era un tossicodipendente (una bugia) sta prendendosi cura di mia nonna...giusto per dire...”
Jermaine sul suo profilo Facebook:

"Ringrazio la stragrande maggioranza di voi per i vostri messaggi d'amore e di sostegno. Non credete a tutto il rumore di sottofondo. Amore."
Alan Duke, giornalista della CNN, accusato (come TMZ) di mentire sulle condizioni della madre, risponde a Jermaine:

"La mia fonte è l'avvocato di tua madre, che ha depositato la segnalazione di persona scomparsa. Dice che Paris è devastata dal fatto che non la può contattare."

 24 luglio 2012
Katherine Jackson: "Sto bene e  non sono scomparsa!"
Katherine Jackson ha parlato alla polizia, e dichiara di non essere in pericolo.
Fonti delle forze dell'ordine dicono a TMZ che la polizia è riuscita oggi a mettersi in contatto con Katherine ... e lei li ha informati che "sta bene e con un membro della famiglia."

Un'altra fonte ci dice che è in Arizona.
Il Dipartimento dello sceriffo della Contea di Los Angeles sta indagando su dove si trovi esattamente Katherine da quando è stata denunciata la sua scomparsa nella tarda notte di Sabato.
Ci è stato detto dal Dipartimento dello Sceriffo che stanno ancora parlando con i membri della famiglia Jackson per scoprire esattamente perché la nipote di Katherine ha presentato una denuncia di persona scomparsa.
(TMZ)

Il Dipartimento dello sceriffo della contea di Pima conferma: "Katherine Jackson non è scomparsa e sta passando piacevolmente del tempo con la sua famiglia." È stato depositato il rapporto, che conferma che la signora Jackson sia al sicuro.

Una persona che è a conoscenza su dove Katherine Jackson si trovi, ha detto che è con la figlia Rebbie in Arizona e sta seguendo gli ordini di un medico di stare a riposo. La persona non era autorizzata a parlare pubblicamente e ha richiesto la condizione di anonimato.

Katherine Jackson, inoltre, non era in contatto con i suoi avvocati, che hanno lavorato Domenica per ulteriori informazioni su dove si trovasse e perché si era totalmente isolata, anche con i suoi nipoti.

"Prima di tutto, speriamo che tutto questo sia solo un grande equivoco e una situazione del tutto benigna," dice il suo avvocato Perry Sanders Jr. "Supponendo che lei si sia effettivamente allontanata su ordine del medico, non importa quale medico, ha certamente creato una situazione assolutamente irregolare, in cui non ha avuto alcun contatto con i suoi nipoti."

Il mistero della sorte di  Katherine Jackson è stato aggravato da una recente visita di un ex medico del figlio, il dottor Allan Metzger, che l'ha esaminata il 14 luglio scorso dopo essere stato portato nella sua casa a Calabasas da qualcuno vicino alla famiglia, ha detto l'avvocato di Katherine Jackson, Sandy Ribera.

La visita è avvenuta il giorno prima che Katherine Jackson sarebbe dovuta partire per un viaggio per assistere al concerto dei suoi figli.
L'anziana Jackson non ha più assistito agli spettacoli e Metzger a quanto pare le aveva detto di non affrontare nessun viaggio, ha detto Ribera.

Metzger non è il medico di Katherine Jackson e il suo medico curante non era a conoscenza della sua chiamata a casa, fino a quando si sono sollevate preoccupazioni su dove si trovasse, ha detto Ribera.

E' stato lasciato un messaggio telefonico a Metzger nel suo studio medico di Beverly Hills, ma da Domenica non ha mai risposto.
Metzger ha trattato Michael Jackson durante la sua carriera e si è incontrato con il cantante, pochi mesi prima della sua morte. Gli avvocati della difesa che accusavano il suo medico (Conrad Murray) di aver ucciso la superstar del pop, lo chiamarono come testimone per cercare di dimostrare che il cantante stesse cercando di fornirsi un potente anestetico per uso domestico.
Pur essendo un testimone della difesa, Metzger aiutò i procuratori e giurati dicendo che rifiutò la richiesta di Jackson e lo avvertì dei rischi.
Paris Jackson in riferimento alla visita Metzger in un tweet di Domenica, ha scritto "lo stesso medico che ha testimoniato per conto del dottor Murray dicendo che mio padre era un tossicodipendente (una bugia) si prende cura di mia nonna... solo per dire...."
Pochi giorni fa i figli di Katherine hanno depositato una lettera contro l'Estate, delegittimando gli esecutori dalle volontà di Michael, dichiarando che il testamento è un falso.
La legittimità della lettera è stata confermata da Randy Jackson su Twitter, e Janet Jackson retwittato al suo posto.
L'azienda ha negato le accuse. Katherine Jackson ha ottenuto il permesso da un giudice per sondare la validità delle volontà del figlio, ma non ha mai perseguito la questione in tribunale.
Katherine Jackson è la tutrice di Paris, Prince Michael e Blanket Jackson dopo la morte del padre. Non è chiaro chi si sta prendendo cura dei nipoti in sua assenza.

(TMZ)

 :moonwalk_:




I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...

Offline LunaCielo

  • *
  • Hoaxer
  • Posts: 393
  • I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...
    • Show only replies by LunaCielo

Re: KATHERINE JACKSON E LA PRESUNTA SCOMPARSA

  • on: July 25, 2012, 12:18:25 PM
24 luglio 2012

Katherine si rilassa in Arizona e gioca a Uno con la famiglia

Ecco la prova che Katherine Jackson è sana e felice con la sua famiglia in Arizona ... giocando a carte.
X17online ha ottenuto in esclusiva la prima foto della matriarca Jackson in relax in un resort dell'Arizona mentre fa visita con la figlia Rebbie al nipote Stacy e il suo pronipote, London.
Katherine è stata intervistata dal Dipartimento dello sceriffo della contea di Pima. Lo sceriffo che ha condotto l'intervista ci ha dato il seguente resoconto:
"Quando sono arrivato, Katherine Jackson e la sua famiglia stavano cenando e avevano appena finito una partita a Uno. Infatti, i loro piatti piani erano ancora davanti a loro. Sembrava stesse trascorrendo una buona serata. Era felice, sana e sicura. in sostanza la signora Jackson era in vacanza con la sua famiglia qui in Arizona. "

X17 ha anche riferito in esclusiva che la madre di Michael ha lasciato i nipoti informandoli che stesse lasciando la città, contrariamente ai vari rapporti online che sostenevano sua scomparsa.

(x17online.com)

 :moonwalk_:



I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...

Offline LunaCielo

  • *
  • Hoaxer
  • Posts: 393
  • I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...
    • Show only replies by LunaCielo

Re: KATHERINE JACKSON E LA PRESUNTA SCOMPARSA

  • on: July 25, 2012, 12:19:33 PM
25 luglio 2012

Sceriffo della Contea di LA: "Crediamo che la sig.ra Jackson sia usata e manipolata!"
Il Dipartimento dello sceriffo della Contea di Los Angeles crede che la sig. Jackson sia "usata e manipolata" dai membri della famiglia di Michael Jackson ... questo secondo fonti del dipartimento dello sceriffo...
Alcuni membri della famiglia hanno parlato della situazione con il Dipartimento e dicono a TMZ ... i familiari di MJ sapevano che Katherine non era in pericolo, ma hanno utilizzato il Dipartimento dello Sceriffo come una "pedina nel bel mezzo di un gioco di famiglia."
Fonti collegate allo Sceriffo dicono che il loro budget è stato tagliato, e stanno facendo affermazioni false, anche più del solito. Credono che alla fine del gioco il loro scopo è soltanto il denaro.
Come sapete ... I fratelli di MJ e le sorelle vogliono che il testamento di Michael sia invalidato in modo che possano ottenere un pezzo della torta. Ma c'è un grosso problema. Se la volontà sarà invalidata, quella precedente verrà resuscitata, e nell'ambito di tale documento i fratelli di Michael sono completamente tagliati fuori.
Il portavoce dello sceriffo, Steve Whitmore dice a TMZ, "Non ci sentiamo manipolati. Rispondiamo professionalmente a tutti i rapporti."
Non importa quale sia la motivazione della famiglia, il Dipartimento dello Sceriffo continuerà a verificare le affermazioni.
(TMZ)

La polizia fa visita a Calabasas dopo una denuncia

I poliziotti inviati dallo sceriffo della Contea di Los Angeles, si sono recati a casa della famiglia Jackson a Calabasas e hanno preso informazioni sulla situazione... dopo che alcuni membri della famiglia avevano riferito degli abusi.

Steve Whitmore dice a TMZ ... questo pomeriggio alcuni poliziotti dello sceriffo si sono recati all'interno della casa e qualcuno ha accusato altri presenti di aggressione fisica.
I poliziotti hanno fatto una relazione, ma non sono stati effettuati arresti.
Whitmore dice a TMZ ... Gli uomini dello sceriffo Lost Hills stanno indagando sul caso Jackson da aprile, quando un socio in affari della famiglia Jackson aveva affermato che Katherine Jackson era emotivamente e finanziariamente maltrattata da alcuni familiari.
Al momento, i poliziotti che avevano intervistato Katherine hanno negato che la sig.ra Jackson fosse maltrattata, ma ci è stato detto gli sceriffi che stanno ancora indagando sul caso e stanno intervistando altri membri della famiglia per determinare se vi sono possibili abusi finanziari.
(TMZ)

Janet e Jermaine litigano fuori la casa di famiglia Jackson
TMZ ha ottenuto una foto di Janet Jackson e Jermaine Jackson durante un acceso scambio nella casa di famiglia dei Jackson - poco dopo che gli uomini dello sceriffo hanno risposto a una presunta denuncia, Lunedi pomeriggio.
Nella foto, Janet e suo fratello Jermaine si trovano di fronte la casa di Calabasas ... chiaramente impegnati in un'accesa conversazione.
Ci è stato detto che la foto è stata scattata nello stesso momento che alcuni uomini dello sceriffo di LA visitavano la casa di Katherine Jackson ... dopo che qualcuno all'interno ha accusato qualcun altro, di un'aggressione fisica.
Non sappiamo se Jermaine e Janet sono stati coinvolti in tale controversia.
Come abbiamo riportato in precedenza, Janet e Jermaine hanno molto da discutere - la lettera che alcuni fratelli hanno firmato, chiede agli esecutori di lasciare il patrimonio di Michael Jackson... mentre Katherine Jackson faceva uno sconcertante viaggio in Arizona.

(TMZ)
 :moonwalk_:



I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...

Offline LunaCielo

  • *
  • Hoaxer
  • Posts: 393
  • I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...
    • Show only replies by LunaCielo

Re: KATHERINE JACKSON E LA PRESUNTA SCOMPARSA

  • on: July 25, 2012, 12:21:54 PM
25 luglio 2012

Dichiarazione dell'Estate of Michael Jackson

Ringraziamo i fan per il loro vivo interesse sulle materie che sono state recentemente riportate per quanto riguarda l'Estate e la sig.ra Jackson.

Non commenteremo ulteriormente la lettera che abbiamo ricevuto da parte di alcuni dei fratelli Jackson. Pensiamo che la nostra risposta parli da sé.

Siamo profondamente preoccupati per il benessere della sig.ra Jackson, e più in particolare per i figli minori di Michael. Siamo interessati e facciamo quello che possiamo per proteggerli da indebite influenze, bullismo, avidità e altre sfortunate circostanze. Non siamo legittimati ad intervenire direttamente, ma monitoriamo la situazione e continueremo a farlo. Crediamo che le misure che sono state messe in atto aiuteranno a proteggerli da ciò che stanno avendo a che fare.

Prendiamo molto seriamente questi problemi e continueremo a rapportarci con loro a seconda dei casi.

Cordiali saluti,

John Branca - John McClain

Co-esecutori The Estate of Michael Jackson

(cnn.com)

 :moonwalk_:



I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...

Offline LunaCielo

  • *
  • Hoaxer
  • Posts: 393
  • I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...
    • Show only replies by LunaCielo

Re: KATHERINE JACKSON E LA PRESUNTA SCOMPARSA

  • on: July 25, 2012, 12:22:58 PM
25 luglio 2012

Avvocati di Katherine Jackson "E' stato teso un agguato ai figli di MJ!"

Il team legale di Katherine Jackson sostiene che i fratelli di MJ hanno organizzato un complotto diabolico per allontanare Katherine dalla sua casa e dai suoi "amati" nipoti ... e parte del piano prevedeva un agguato ai figli di MJ.
L'avvocato di Katherine ha rilasciato una dichiarazione dicendo:
"Ieri pomeriggio alcuni membri della famiglia Jackson hanno teso un'imboscata a casa di Katherine Jackson, dopo che il loro veicolo è sfrecciato attraverso i cancelli di sicurezza e superato un SUV di protezione dei figli di Michael Jackson."
"Dopo l'uscita dai loro veicoli, i membri della famiglia Jackson sono corsi verso i figli di Michael che gridavano e hanno cominciato a strappargli aggressivamente i telefoni cellulari dalle loro mani. Ore di preoccupazione per il benessere di Prince, Paris e Blanket Jackson, i ragazzi sono stati costretti a lasciare temporaneamente la loro casa e portati in un luogo sicuro. Poco dopo è seguito un litigio e sulla scena sono arrivate le forze dell'ordine".
La dichiarazione continua: "Dopo l'incidente, si è appreso che uno dei membri della famiglia che faceva parte dell'agguato, ha ammesso che era un piano in vigore dagli ultimi tre anni per allontanare Katherine Jackson dalla sua casa e dai suoi amati nipoti."

"Prince, Paris e Blanket Jackson non hanno sentito la nonna da quando aveva lasciato la loro casa nove giorni fa, per partecipare a una serie di concerti dei suoi figli nel loro Unity Tour. Ma non hanno mai fatto quegli spettacoli.
Nonostante gli sforzi per intervistare, ieri, Katherine Jackson e la sua posizione, in Arizona, gli uomini dello sceriffo di Los Angeles hanno confermato che è stato negato l'accesso alla signora Jackson, da parte della sicurezza, a uno dei suoi figli ".

L'Estate di Michael Jackson ha anche rilasciato una dichiarazione dicendo: "Siamo profondamente preoccupati per il benessere della signora Jackson, e più in particolare per i figli minori di Michael."


(TMZ)

 :moonwalk_:



I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...

Offline LunaCielo

  • *
  • Hoaxer
  • Posts: 393
  • I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...
    • Show only replies by LunaCielo

Re: KATHERINE JACKSON E LA PRESUNTA SCOMPARSA

  • on: July 25, 2012, 12:27:23 PM


25 luglio 2012

L'Estate di MJ ricorre al tribunale per la tutela dei figli di MJ
Gli esecutori del patrimonio di Michael Jackson andranno in tribunale per cercare una tutela d'emergenza per i 3 figli di Michael ... sostenendo che Katherine è stata effettivamente rapita dai fratelli di Michael e, di conseguenza i suoi figli erano in pericolo e senza sorveglianza.

Fonti molto vicine alla situazione dicono a TMZ ... gli esecutori sentono la responsabilità di proteggere i bambini ... dal momento che sono i principali beneficiari dell'eredità del padre.

Come abbiamo riportato in precedenza, Katherine era scomparsa più di una settimana fa, lasciando i suoi nipoti da soli.
Janet, Jermaine, Randy, Rebbie e Tito hanno eseguito un piano organizzato da tempo per convincere Katherine che la volontà di Michael era una frode e gli esecutori dovevano dimettersi.

Le fonti ci dicono ... questo piano è stato organizzato da mesi, ma qui è il problema ... Anche se la volontà verrà invalidata, i fratelli e sorelle di MJ non otterrebbero niente di niente, perché la prima volontà estromette loro di tutto.

Ci è stato detto che Randy vuole fare una mossa giudiziaria per sostituire gli esecutori, ma non potrebbe mai accadere. Innanzitutto, gli esecutori non verranno rimossi. E in secondo luogo, anche se verranno rimossi, il giudice non potrebbe mai nominare qualcuno senza esperienza di finanze.

Ci è stato detto gli esecutori stanno elaborando dei documenti come tutor legalii e che si aspettano di presentare davanti al giudice di successione nei prossimi giorni.

(TMZ)

 :moonwalk_:



I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...

Offline LunaCielo

  • *
  • Hoaxer
  • Posts: 393
  • I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...
    • Show only replies by LunaCielo

Re: KATHERINE JACKSON E LA PRESUNTA SCOMPARSA

  • on: July 25, 2012, 12:28:48 PM
25 luglio 2012

TMZ ha ottenuto un video girato integralmente su ciò che si è trasformato in uno scontro, presso la casa della famiglia Jackson, questo Lunedi a Calabasas, CA.

Si inizia abbastanza tranquillamente, con i figli di MJ, Paris e Prince che escono dal loro SUV e stringono la mano e abbracciano alcuni dei fratelli di Michael che sono arrivati con un altro SUV dietro di loro.
Ma pochi istanti dopo, le cose degenerano.
Il filmato mostra Janet che affronta Paris ... e durante la discussione, Janet cerca di strapparle il telefono cellulare per ben due volte.
Paris si ribella e si allontana... e quando Janet tenta di rincorrerla, Randy la trattiene.
Randy e Janet prendono quindi i loro telefoni cellulari e registrano i movimenti di Paris.
Al termine del video, c'è un alterco fisico a casa tra due membri della famiglia. I poliziotti arrivano sulla scena e mettono a rapporto su quello che è accaduto.
Secondo l'Estate di MJ, i figli di Michael dopo quello che è successo sono stati allontanati da casa e messi in un luogo sicuro.


Nella casa di famiglia Jackson schiaffi e pugni!

E' stata guerra totale nella casa di Katherine Jackson a Calabasas questo Lunedi ... compresi schiaffi e pugni ...

Ora abbiamo i dettagli sull'incidente. Fonti che erano lì, tra i due SUV con Randy, Jermaine e Janet, ci dicono che quest'ultimi hanno seguito un'altro SUV "guida" con all'interno i 3 figli di Michael Jackson. Ed a Randy, Jermaine e Janet è stato impedito l'ingresso nella casa.
Una volta capiti i motivi, ci è stato detto che i 3 fratelli di MJ hanno avuto un "braccio di ferro" con Paris, Prince e Blanket. La loro missione era quella di farli salire in un SUV e portarli in Arizona, dove Katherine alloggiava.
Le nostre fonti ci dicono che a un certo punto Janet ha cercato di afferrare il cellulare a Paris, e ne è seguita una rissa, Janet ha schiaffeggiato la ragazza, urlando, "Sei una piccola st****a viziata!"
Ci è stato detto che Paris ha risposto al fuoco, urlando contro Janet e le ha risposto, "Questa è casa nostra. Non è la casa della famiglia Jackson. Esci fot**** fuori!"

Allo stesso tempo, ci viene detto che Trent Jackson era in casa e ha cercato di fermare un aggressivo Randy e Jermaine. Ci è stato detto che Trent ha avuto una collutazione con Randy e Jermaine con testate e pugni in bocca.

(TMZ)

 :moonwalk_:



I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...

Offline LunaCielo

  • *
  • Hoaxer
  • Posts: 393
  • I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...
    • Show only replies by LunaCielo

Re: KATHERINE JACKSON E LA PRESUNTA SCOMPARSA

  • on: July 25, 2012, 12:29:55 PM
Marlon Jackson rilascia un'Intervista su "Breaking down"

(The Insider) Kevin Frazier si è seduto con tre dei fratelli di Michael Jackson per discutere sull'ultimo dramma che coinvolge la famiglia Jackson, la matriarca Katherine Jackson e i tre figli della popstar.
Quando è stato chiesto circa il luogo attuale dove si troverebbe sua madre, Marlon Jackson ha detto di non saperlo e che la spiegazione data recentemente da parte delle autorità non è adeguata. "Non è abbastanza per me", ha detto. Lo scorso fine settimana, un parente ha riferito che Katherine Jackson mancava ed è stata tagliata fuori da ogni contatto con i bambini di Michael. Le autorità si sono messe in contatto con Katherine, che si trovava con i familiari in Arizona, e hanno verificato che fosse al sicuro.

"Tutto quello che so è che c'è qualcuno che ha preso la decisione che mia madre non poteva parlarmi e quella persona dovrà darmi delle risposte," ha detto Marlon a Kevin, senza specificare gli individui coinvolti. "Vedrò mia madre e la riporterò a casa."
A quel punto, Marlon si emoziona, poco prima di alzarsi e lasciare il luogo dell'intervista dichiara: "ho intenzione di andare fino in fondo a questa faccenda e lo farò".
Secondo un altro giornale l'episodio arriva pochi giorni dopo che un parente ha riferito che Katherine Jackson mancava ed è stata tagliata fuori da ogni contatto con i figli di Michael.
Le autorità si sono messe in contatto con Katherine - Non c è pace nella famiglia Jackson. Un video delle telecamere di sicurezza, diffuso dalla Cnn, mostra una lite tra i membri della famiglia dello scomparso re del pop. I fratelli Janet, Jermaine e Randy Jackson cercano di convincere i figli maggiori di Jacko Paris e Prince a lasciare la casa della nonna Katherine in California. La discussione continua per alcuni minuti, durante i quali Janet cerca di togliere il telefono alla giovane Paris per impedirle di pubblicare su Twitter notizie sulla famiglia. Poi anche Prince cerca di allontanarsi dal gruppo fino a che non intervengono gli agenti di sicurezza e la querelle di chiude, ma l'aria in casa Jackson si fa sempre più pesante.
Proprio da un twitter della quattordicenne si è scatenato il mistero sulla sorte della nonna Katherine "Mia nonna e scomparsa. Non la sento da una settimana. La rivoglio a casa" aveva scritto la ragazza su Twitter. La 82enne, che si prende infatti cura di Paris, Prince Michael e Blanket, sarebbe in Arizona da alcuni parenti per ragioni di salute. Ma resta il mistero sul suo repentino allontanamento.
La piccola Paris tra le altre cose accusa lo zio Randy di essere un approfittatore, visto che sta cercando in tutti i modi di mettere le mani sul testamento lasciato da Michael Jackson in favore dei figli e della nonna Katherine.

(Newsweek.com)

 :moonwalk_:



I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...

Offline LunaCielo

  • *
  • Hoaxer
  • Posts: 393
  • I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...
    • Show only replies by LunaCielo

Re: KATHERINE JACKSON E LA PRESUNTA SCOMPARSA

  • on: July 25, 2012, 12:47:01 PM


25 luglio 2012

Di recente è stata pubblicata on-line una lettera da alcuni dei fratelli e sorelle di Michael Jackson, che Michael ha scelto di non nominare nel suo testamento, che metteva in discussione la validità del documento e la nomina di John Branca e John McClain come suoi esecutori.

"Egregi Sigg. Branca e McClain,

Con tutto il rispetto, e dopo significativa riflessione e considerazione, con questa lettera ci rivolgiamo direttamente a voi.

NOI insistiamo che rassegniate le dimissioni con effetto immediato da esecutori dell'Estate di nostro fratello, Michael Joe Jackson. Per la buona causa facciamo questo appello a voi, come sarà rappresentato come risultato di questa lettera e ulteriormente rivelato nelle prossime settimane.

Dal momento della morte di Michael, il nostro amato fratello, non avete rispettato i vostri doveri di esecutori del suo patrimonio, ma quello che siete riusciti a fare è approfittare di una madre in lutto, di un padre e una famiglia in lutto. Il vostro comportamento grossolano è diventato evidente solo qualche giorno dopo la sua morte. John Branca, quando ti abbiamo chiamato riguardo il testamento non volevi interrompere le tue vacanze. Hai detto che non saresti tornato per quattro giorni, momento in cui hai presentato alla nostra famiglia un testamento incompleto. Il testamento che hai presentato non aveva la firma di nostro fratello, né una pagina con la firma collegata ad esso. Quando è stato chiesto della pagina con la firma mancante, John Branca ha risposto, 'è in arrivo, c'è stato solo un piccolo problema a trovarla'.

Lo shock della morte improvvisa e inattesa di Michael è stato schiacciante per la nostra famiglia, a dir poco . Al momento non potevamo comprendere ciò che è così ovvio per noi adesso: che il testamento, senza dubbio, è falso, fallace e fraudolento.

Tra le molte altre incongruenze nel testamento c'è anche un conflitto sul luogo dove era Michael il giorno in cui presumibilmente ha firmato il testamento, il 7 luglio 2002. Secondo quanto testimoniato nel documento, è impossibile e illogico che avrebbe potuto essere in due posti contemporaneamente. Abbiamo le prove che supportano e dimostrano senza dubbio che Michael non era assolutamente a Los Angeles, California, alla data della sua firma sul testamento.

Nostro fratello ci aveva detto, senza mezzi termini e senza esitazioni nei mesi precedenti la sua morte, che disprezzava tutti e due e per questo motivo non voleva che nessuno di voi due avesse a che fare con la sua vita o il suo patrimonio . Noi lo sappiamo e voi lo sapevate. Crediamo che vi siate basati sul presupposto che nessuno sarebbe stato così audace da suggerire che voi avreste perpetuato tale inganno inqualificabile, ma vi sbagliavate.

Tragicamente le vostre azioni ingannevoli abrogano le speranze e i sogni di nostro fratello per la vita dei suoi figli, per la famiglia e per l'eredità. Ancora peggio è quello che avete fatto e continuate a fare in questo momento a nostra madre da quando, in modo fraudolento, avete assunto la posizione di esecutori del patrimonio di suo figlio. Voi continuate a mentirle, la manipolate e fate promesse che sapete non potranno mai realizzarsi. In mezzo a queste promesse, in due occasioni, siete riusciti a farle accettare di aumentare la vostra percentuale sul reddito lordo dell'Estate di nostro fratello.

Lei è una donna di 82 anni. Le vostre azioni stanno minando la sua salute e per di più abbiamo appena scoperto che di recente ha avuto un mini-ictus. Cercate di capire che lei non è in grado di gestire il carico di stress a cui la state sottoponendo. Si sente, come ha detto: "Presa in mezzo". Lei è anche consapevole che il testamento è stato contraffatto. Vuole fare la cosa giusta, e andare avanti nella direzione della giustizia per suo figlio e famiglia, ma teme IL POTERE COSTITUITO.

Tuttavia, per qualche strana ragione i suoi consiglieri Lowell Henry, Perry Sanders e Trent, anche se in accordo con lei per quanto riguarda la validità del testamento, le stanno dicendo di ignorare ciò che sa come dato di fatto. Invece i suoi cosiddetti consiglieri la stanno convincendo di lasciar loro "negoziare" con Branca e McClain a suo nome, o questo è a nome di tutti voi. La fedeltà dei suoi consiglieri sembra essere deviata dalla percentuale che offrite loro, impedendo loro di consigliarla correttamente. Lei è stata ingannata e portata a credere che, come la AEG, voi esecutori, Branca e McClain, siete "troppo potenti".

Lei è stata colpita da tutti i lati. La AEG sta evocando la paura in nostra madre nel tentativo di convincerla a sospendere la causa per negligenza nella morte di MJ contro AEG. La AEG ha fatto capire pubblicamente che distruggerà lei e la sua famiglia e dà a lei la colpa per la morte di Michael. Da allora non hanno perso tempo per molestare ogni membro della famiglia, compresi i figli di Michael, in una raffica di deposizioni dove fanno domande personali, inappropriate e irrispettose che, a dir poco, non hanno nulla a che fare con la sua scomparsa. Questo è qualcosa che i bambini non dovrebbero subire, né una donna di 82 anni. Non c'è stata alcuna obiezione da parte vostra, gli esecutori dell'Estate di Michael, per quanto riguarda le minacce efferate e senza cuore di AEG verso nostra madre, la nostra famiglia o i suoi figli. Perché?

Tuttavia non avete esitato a scrivere una lettera al giudice Palazuelos che presiede il caso in cui avete chiesto al giudice di conservare TUTTI i documenti consegnati da AEG nella fase conoscitiva sotto il sigillo della Corte, chiaramente per proteggere AEG, ma non tutelando nostra madre né i nostri nipoti Paris, Prince e Blanket. Per chi state lavorando? Che cosa non volete che si sappia?

Sappiamo che c'è sicuramente un complotto che circonda la morte di nostro fratello e ora una manipolazione grossolana e la paura vengono usate per insabbiarlo. La vostra ricerca spietata di ricchezza, fama e potere va a scapito della nostra famiglia, il cui desiderio più profondo è quello di dare al mondo un dono di speranza, di amore e di unità attraverso la nostra musica. Anche se abbiamo perso nostro fratello, viviamo e continueremo a combattere uniti.

QUESTO DEVE FINIRE ADESSO; BASTA! Non ci riuscirete. John Branca, dopo la morte di nostro fratello, hai detto a nostra madre, 'IO SONO MICHAEL JACKSON ORA.' Come ti permetti. Sia ben chiaro, signor Branca, che prima di salire sul palco, eravamo una famiglia e ancora oggi siamo una famiglia. Non permetteremo a nessuno di abusare di nostra madre, né tollereremo qualsiasi ulteriore tentativo di dividerci.

Avete disonorato tutto ciò che nostro fratello Michael rappresentava. La vostra avidità e le decisioni aziendali affrettate hanno dimostrato di non avere alcun riguardo per la conservazione della sua eredità, né la qualità del lavoro che lui esemplificava. Avete mancato di rispetto ai nostri genitori e alla famiglia troppo spesso. Noi non vi rispettano come esecutori, e non rispettiamo i progetti e le scelte che avete fatto, né apprezziamo la percezione pubblica che la famiglia Jackson sia dietro a tutto questo, sfruttando nostro fratello Michael per il guadagno finanziario, quando siete chiaramente voi due e i vostri affiliati a farlo.

Prenderemo tutte le misure adeguate per chiedere giustizia e perché la verità sia conosciuta. Sappiate che stiamo considerando di assumere lo studio legale Baker Hosteler, che ci ha informato del potenziale comportamento criminale nelle vostre azioni. Noi ci rivolgeremo alle autorità competenti. "


Randy Jackson, l'unico della famiglia ad essersi pronunciato, conferma su twitter che la lettera è vera (probabilmente per i dubbi manifestati da tante persone sull'autenticità delle firme di Janet e Jermaine e sul fatto che non c'è La Toya fra i firmatari) e che "si tratta di una faccenda seria che sarà gestita dalle autorità competenti".



Ecco una  prima dichiarazione degli avvocati dell'Estate in risposta alla pubblicazione on-line:

Eventuali dubbi sulla validità del testamento di Michael e la sua selezione degli esecutori sono stati integralmente e totalmente sfatati due anni fa, quando la contestazione è stata respinta dalla Corte Superiore della Contea di Los Angeles, dalla Corte d'Appello della California e, infine, dalla Corte Suprema della California.

Sotto la supervisione del giudice della Corte Superiore della Contea di Los Angeles Mitchell Beckloff, i co-esecutori John Branca e John McClain hanno diligentemente svolto i loro doveri fiduciari, nonché il loro obbligo nei confronti di Michael di assicurarsi che il suo patrimonio andasse a beneficio dei soli membri della famiglia nominati nel suo testamento - sua madre e i suoi tre figli.

Siamo rattristati che queste accuse false e diffamatorie fondate su stantie teorie cospirative su Internet siano ora fatte da alcuni membri della famiglia di Michael, che egli ha scelto di lasciare fuori dal suo testamento. Siamo particolarmente demoralizzati che arrivino in un momento in cui sono stati compiuti notevoli progressi per garantire il futuro finanziario dei suoi figli risanando le finanze dell'Estate e durante un periodo in cui così tanti fan di Michael, vecchi e nuovi, stanno godendo della sua arte attraverso emozionanti nuovi progetti."

(cnn.com)
 :moonwalk_:



I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...

Offline LunaCielo

  • *
  • Hoaxer
  • Posts: 393
  • I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...
    • Show only replies by LunaCielo

Re: KATHERINE JACKSON E LA PRESUNTA SCOMPARSA

  • on: July 25, 2012, 12:48:47 PM

25 luglio 2012

La CNN riporta quanto ha detto Perry Sanders, l'avvocato di Katherine Jackson, che contesta che lei sia in cattiva salute:
"La signora Jackson è estremamente lucida e fa un ottimo lavoro nel prendersi cura dei figli di Michael".
Sanders, in risposta all'attacco contro di lui da parte dei Jackson dice che è sempre disponibile "per parlare o incontrarsi con i figli della signora Jackson per rispondere a qualsiasi domanda abbiano. E' un peccato che non abbiano mai colto questa occasione. Chi mi conosce sa che la mia lealtà in questa questione va alla signora Jackson, e i dati pubblici dei miei successi per lei parlano da soli."
Si riferisce al successo nel saldare i 14 milioni di causa civile a una compagnia coreana, nell'aver convinto l'Estate di MJ a non vendere Hayvenhurst e nell'aver "aiutato a fare in modo che il suo sussidio familare fosse quasi decuplicato".

(cnn.com)
 :moonwalk_:




I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...

Offline LunaCielo

  • *
  • Hoaxer
  • Posts: 393
  • I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...
    • Show only replies by LunaCielo

Re: KATHERINE JACKSON E LA PRESUNTA SCOMPARSA

  • on: July 25, 2012, 12:54:18 PM


25 luglio 2012

Katherine Jackson è stata presa di sorpresa dalla notizia di una lettera che era stata scritta da alcuni dei suoi figli agli esecutori dell'Estate di Michael Jackson per chiedere le loro dimissioni, RadarOnline.com riporta in esclusiva.

Come abbiamo riportato in precedenza diversi media hanno ottenuto una lettera presumibilmente da Janet, Rebbie, Tito, Randy e Jermaine Jackson che chiede che gli esecutori dell'Estate di Jackson, John Branca e John McClain, si dimettano immediatamente, perché loro (i fratelli Jackson) ritengono che il testamento del cantante defunto sia un falso. Questo viene dopo tre tentativi falliti di impugnarlo. La lettera sostiene inoltre che Katherine Jackson era in cattive condizioni di salute e aveva da poco subito un mini-ictus. L'avvocato di Katherine ha detto alla CNN che è in buona salute e non ha subito un mini-ictus.

Katherine "non aveva assolutamente idea che i suoi figli avevano scritto agli esecutori del patrimonio di Michael. Katherine era estremamente arrabbiata perché non è un qualcosa che avrebbe mai autorizzato o sostenuto, punto. Katherine non ha problemi con gli esecutori ed è soddisfatta del lavoro che John Branca e John McClain stanno facendo. Katherine è molto arrabbiata con i suoi figli per aver scritto la lettera, ed è estremamente delusa dal fatto che la lettera è stata resa pubblica," ci dice una fonte vicina alla matriarca della famiglia Jackson.

Secondo le nostre fonti la lettera è stata scritta perché "la causa che Katherine Jackson è stata pressata a depositare contro la AEG per l'omicidio colposo di Michael si sta trasformando in un disastro. Katherine ha fatto la deposizione ed è stato un processo faticoso, ed è molto impegnativo per lei. I fratelli Jackson hanno scritto questa lettera, anche se ci sono state tre impugnazioni fallite del testamento e il termine previsto dalla legge sulla prescrizione per contestarlo è scaduto, per cercare di ottenere denaro dal patrimonio di Michael. State pur certi, questa è una questione di denaro. C'è una buona ragione per cui Michael ha volutamente lasciato i suoi fratelli e suo padre fuori dal testamento. Il testamento di Michael era molto chiaro, ed i beneficiari sono i suoi tre figli e Katherine. Punto. Fine della storia. I fratelli Jackson non hanno nessun diritto legale per quanto riguarda il testamento e la persona responsabile della morte di Michael è dietro le sbarre, il dottor Conrad Murray" ha rivelato l'insider.

Al momento della morte il debito di Michael Jackson era di oltre 500 milioni di dollari. Recenti atti giudiziari depositati dagli esecutori attestano che l'Estate ha un guadagno lordo di 475 milioni di dollari, e il debito sarà presto azzerato in un futuro molto prossimo. "L'eredità di Michael Jackson e l'eredità finanziaria sono state resuscitate da John Branca e John McClain, e dagli affari lucrosi che hanno fatto per l'Estate. Molta gente ha detto che Michael era ingenuo quando si trattava di affari, sì, ha speso soldi che non aveva, ma la cosa più intelligente che abbia mai fatto, oltre all'acquisto record del catalogo dei Beatles, è stata nominare John Branca e John McClain come esecutori. Michael si fidava di questi due uomini e li rispettava come esseri umani. Sapeva che avrebbero sempre fatto la cosa giusta, e l'hanno fatta. Hanno adempiuto ai suoi desideri alla lettera," ha detto la fonte.

Katherine ha chiesto "un aumento nel suo assegno mensile per le spese, e l'Estate non si è mai opposta ed è sempre stato concesso. La cosa che i figli di Katherine stanno facendo ora le sta causando più stress di quello di cui ha bisogno. Katherine ha un ottimo avvocato, che tutela i suoi interessi," ha dichiarato la fonte.

Ogni volta che gli esecutori sono in procinto di firmare un nuovo contratto a nome dell'Estate "gli avvocati lo presentano al giudice per la sua revisione. Quasi tutti i contratti sono approvati dal giudice, anche se spesso non sarebbe necessario ottenere l'approvazione. C'è stata trasparenza assoluta in tutti gli affari che gli esecutori hanno fatto, così come sui debiti che sono stati ripagati", ha detto la fonte.

(radaronline.com)

 :moonwalk_:



I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...

Offline LunaCielo

  • *
  • Hoaxer
  • Posts: 393
  • I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...
    • Show only replies by LunaCielo

Re: KATHERINE JACKSON E LA PRESUNTA SCOMPARSA

  • on: July 25, 2012, 01:03:06 PM
25 luglio 2012



Jermaine Jackson ha rilasciato una dichiarazione, attraverso un portavoce, dicendo: "Prendo atto che questa 'storia' deriva da 'fonti vicine all'Estate'. Pertanto non mi sorprende che una siffatta esageratamete falsa affermazione sia stata inventata, presumibilmente per distogliere l'attenzione dalle preoccupazioni molto concrete sull'Estate di questa famiglia".
La dichiarazione continua: "Questa affermazione è inverosimile tanto quanto non veritiera, ma queste sono le falsità anti-Jackson che ci si aspettano da 'fonti vicine all'Estate'"
"Voglio ribadire che la preoccupazione primaria di questa famiglia è la salute di nostra madre e il suo benessere. Nient'altro."

Persone estranee, da Alan Duke alle "fonti" di TMZ, possono arrampicarsi tutto il giorno sugli specchi, ma nessuno può raccontarci gli eventi che riguardano nostra madre

Voglio rassicurare tutti (inclusi tutti quelli che all'improvviso sono esperti medici) che nostra madre sta bene ma si sta riposando in Arizona su ordine di un medico, non nostro.

E' nostra madre e la sua salute è fondamentale. Non stiamo inventando né complottando nulla. Stiamo seguendo i consigli di un medico. Punto.

Ringrazio la vasta maggioranza dei vostri messaggi di amore e supporto. Le stronzate degli speculatori e di chi fa confusione sono solo rumori di fondo.

Stasera torniamo nella nostra vecchia Las Vegas. Ci aspettiamo di vedere qualcuno di voi al CanneryCasino! "

(cnn.com)

 :moonwalk_:



I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...

Offline LunaCielo

  • *
  • Hoaxer
  • Posts: 393
  • I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...
    • Show only replies by LunaCielo

Re: KATHERINE JACKSON E LA PRESUNTA SCOMPARSA

  • on: July 25, 2012, 01:09:10 PM
25 luglio 2012

Il legale di Tito Joe Jackson, alias TJ, 34 anni, figlio del fratello di Michael Jackson, Tito, sta preparando dei documenti legali per tentare di farlo diventare tutore temporaneo dei 3 figli di MJ, ha saputo TMZ.

Persone vicine alla situazione dicono a TMZ che Paris, Prince e Blanket vogliono TJ come loro tutore perché credono che Katherine - la loro attuale tutrice - sia stata effettivamente rapita dai fratelli di MJ. I ragazzi non hanno visto Katherine per 9 giorni.

Per la legge californiana un giudice non concederebbe un tutore temporaneo per i ragazzi a meno che i ragazzi non siano d'accordo con la selezione, e ci è stato detto che tutti e 3 i ragazzi lo sono. Ci è stato detto che TJ ha spesso agito come un padre per i bambini e lo amano.

Come abbiamo riportato prima l'Estate di Michael Jackson è in attesa e sosterrà la candidatura di TJ per diventare tutore provvisorio se richiesto dal giudice tutelare. TJ è sposato con bambini ed è in una band con i suoi 2 fratelli.

Un'ultima cosa: fonti collegate ai fratelli di MJ raccontano a TMZ che i fratelli e le sorelle di Michael si stanno scontrando fra loro. Un fratello sta segretamente dicendo alla gente che non supporta quello che gli altri stanno facendo a Katherine.
Tito sta rimpiangendo di aver firmato la lettera ora che ha capito che i fratelli e le sorelle cercano solo i soldi.

Il tutore legale dei tre figli di MJ, Margaret Lodise, chiederà al giudice di togliere la tutela dei figli di MJ a Katherine perché è stata fuori città per più di una settimana e perché pensa che i ragazzi non siano al sicuro dopo l'alterco che hanno dovuto vedere fra Randy e Jermaine e Trent Jackson (l'articolo ricorda che Trent vive da anni con loro). A quanto pare Trent stava cercando di impedire ai fratelli Jackson di portare via i ragazzi.

L'articolo riporta (e non è l'unico sito a farlo) una dichiarazione dell'avvocato di Katherine che praticamente dice che dopo la visita degli zii i ragazzi sono stati portati in un luogo sicuro e conferma che ai poliziotti di Los Angeles non è stato consentito di vedere Katherine Jackson.

il portavoce dello sceriffo della Contea di Los Angeles, Steve Whitmore, ha detto che il dipartimento stava indagando sulle accuse che Katherine fosse "emotivamente e finanziariamente maltrattata da membri della famiglia" già da aprile, quando "un socio in affari della famiglia Jackson ha riportato queste accuse". Dice Whitmore "Gli investigatori hanno contattato Katherine Jackson e lei ha negato enfaticamente qualsiasi accusa". Quando gli investigatori l'hanno incontrata era "in buona salute e non ha espresso alcuna lamentela. Per scrupolo abbiamo continuato a sentire i rappresentanti legali della famiglia sulla possibilità di abusi finanziari. Questa indagine resta aperta".


(TMZ)

 :moonwalk_:



I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...

Offline LunaCielo

  • *
  • Hoaxer
  • Posts: 393
  • I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...
    • Show only replies by LunaCielo

Re: KATHERINE JACKSON E LA PRESUNTA SCOMPARSA

  • on: July 25, 2012, 01:14:08 PM
25 luglio 2012

La dichiarazione completa dell'avvocato Ribera:

Lo scorso week-end Katherine Jackson si stava preparando a partire per un viaggio previsto da tempo con il Van compratole da suo figlio Michael per guardare i suoi figli esibirsi nel loro Unity Tour in New Mexico, Arizona e Las Vegas. Prima della sua partenza, un medico è stato portato a casa sua facendole presente che era stato inviato dallo studio del suo medico di lunga data. Sulla base di questo la signora Jackson ha accettato di incontrare il medico che successivamente le ha ordinato di usare l'aereo piuttosto che l'auto per andare ai concerti dei suoi figli. La signora Jackson ha seguito quelle che credeva essere le istruzioni del suo medico. Durante quello che doveva essere un breve viaggio, la signora Jackson ha lasciato i figli di Michael, di cui lei è tutore, sotto la supervisione dei suoi nipoti adulti.

Sapendo che la nonna non è mai stata più di 24 ore senza contattarli quando viaggia, i suoi nipoti si sono preoccupati dopo che non sono riusciti a sentirla e hanno contattato i familiari chiedendo di parlarle. Ai figli di Michael è stato detto dai membri della famiglia che erano presumibilmente con Katherine Jackson che la loro nonna non era disponibile per parlare con loro. La signora Jackson non ha assistito a nessuno dei concerti dei suoi figli, che aveva atteso con ansia da tempo. Inoltre il medico di lunga data di Katherine Jackson ha recentemente confermato che il suo studio non ha mandato un medico a casa della signora Jackson lo scorso fine settimana prima che lei partisse per il suo viaggio. E' stato inoltre scoperto che il medico che ha visto Katherine Jackson è stato pubblicamente richiamato dalla Commissione Medica della California per attività fraudolente e ha legami con il dottor Conrad Murray.

I membri della famiglia preoccupati, in particolare i figli di Michael, hanno fatto appello a quelli che pensano siano a conoscenza di dov'è per informazioni riguardo il luogo preciso dove sia. Le uniche informazioni fornite sono state conflittuali e confuse, in particolare quelle relative allo stato di salute Katherine Jackson. Quando i figli di Michael hanno visto l'ultima volta la loro nonna il 15 luglio 2012, era in ottima salute sia fisicamente che mentalmente. Prince, Paris e Blanket sono la luce della vita di Katherine Jackson, come lei lo è per quei ragazzi. Preoccupati per il benessere della signora Jackson e in uno sforzo per assicuraci che si possa tranquillamente ricongiungere con i suoi nipoti il più presto possibile, una segnalazione è stato depositata sabato al Dipartimento dello Sceriffo, che indagherà su questa questione.

(cnn.com)

 :moonwalk_:



I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...

Offline blankie

  • *
  • Registered users
  • Hoaxer
  • It's all for L.O.V.E.
  • Posts: 2350
    • Show only replies by blankie

Re: KATHERINE JACKSON E LA PRESUNTA SCOMPARSA

  • on: July 25, 2012, 06:07:31 PM
Grazie LunaCielo  per il tuo magnifico lavoro, sei unica davvero !! :bearhug:

Stanno succedendo troppe cose tutte insieme ,    :ghsdf:  dopo mesi di silenzio...che momento emozionante !!! Bello viverlo qui, insieme a tanti amici !!!  :bearhug:
« Last Edit: July 25, 2012, 06:10:44 PM by blankie »
LOVE YOU MORE

Offline LunaCielo

  • *
  • Hoaxer
  • Posts: 393
  • I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...
    • Show only replies by LunaCielo

Re: KATHERINE JACKSON E LA PRESUNTA SCOMPARSA

  • on: July 26, 2012, 01:23:07 PM
26 LUGLIO 2012

(TMZ) - I fratelli di MJ non potevano resistere all'assalto di tanta cattiva pubblicità ... infatti Randy Jackson ha appena rivelato che sua madre Katherine sta finalmente tornando a Los Angeles - il piano dei Jackson sembra completamente crollato.

Katherine è stata rintanata in Arizona negli ultimi 10 giorni ... dopo essere stata effettivamente rapita da Randy e dagli altri fratelli di Jackson in quello che sembra essere un sistema di pressione su Katherine per cercare di rovesciare gli esecutori dell'Estate di Michael Jackson.

Ma momenti fa, Randy - il capo famiglia - è apparso a "Good Morning America" ... e ha annunciato che la madre sta finalmente tornando a casa ... il giorno dopo che Tito si è ritirato dalla lettera firmata dai fratelli.

Non è chiaro se questo influirà sul piano di TJ Jackson nell'aver chiesto la tutela temporanea dei figli di MJ.


Katherine Jackson è stata drogata!
TMZ STAFF

Katherine Jackson ha chiamato casa sua a Calabasas alle 2 di stanotte e di nuovo alle 4 del mattino, parlando come se fosse "drogata" e ordinando che il team di sicurezza fosse licenziato e sostituito da Janet Jackson ....

Un avvocato in tribunale oggi ha fatto riferimento a "un incidente" ieri sera - questo è stato l'incidente. Fonti coinvolte nella situazione dicono a TMZ ... persone nella casa erano "allarmate e nervose" sentendo Katherine cosi pesantemente drogata.

Oltre a licenziare le 86 guardie del team di sicurezza, Katherine Jackson ha ordinato che Trent se ne andasse dalla struttura. Si può ricordare, che la sicurezza dei Jackson -è affidata in particolare a Trent - Lunedi ha sventato il tentativo da parte di Randy, Jermaine e Janet di portare i bambini in Arizona.

Le nostre fonti dicono che l'opinione prevalente è che Randy e compagnia hanno drogato la loro mamma.

Jackie Jackson è furioso con i suoi fratelli per il progetto di cospirazione e per quello che hanno fatto e stanno cercando di fare.

Non siamo stati in grado di ottenere alcun commento da Randy.

L'vvocato di Katherine, Perry Sanders, dice a TMZ ... "Stiamo aspettando che Katherine torni in città e non vedo l'ora di parlarle per capire quello che sta succedendo."

AGGIORNAMENTI

2:43 PM - Randy Jackson ha scritto su Twitter ... sostenendo che Katherine ha licenziato Trent e il suo team di sicurezza alle 9 di ieri sera ... e NON alle 02:00-4:00 di questa mattina.
Non fa alcun riferimento sulle accuse che la madre fosse "drogata" durante la telefonata ... ma Randy dice che quando è avvenuta era al telefono con Rebbie.

Randy afferma anche TJ aveva chiesto a Katherine la tutela temporanea, la scorsa notte ... ma Katherine aveva rifiutato categoricamente ... dicendo: "NO TJ".

TMZ

 :moonwalk_:
« Last Edit: July 26, 2012, 01:25:47 PM by LunaCielo »



I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...

Offline LunaCielo

  • *
  • Hoaxer
  • Posts: 393
  • I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...
    • Show only replies by LunaCielo

Re: KATHERINE JACKSON E LA PRESUNTA SCOMPARSA

  • on: July 26, 2012, 01:25:19 PM
26 LUGLIO 2012

Prince Jackson scrive su Twitter:

Vorrei innanzitutto cominciare questo tweet ringraziando i fans che hanno sempre sostenuto me e la mia famiglia, mio ​​padre ha molto apprezzato il vostro sostegno e io ne faccio ancora tesoro in questo giorno. Sono certo che tutti sono ben a conoscenza dei fatti che sono avvenuti e sono ancora in corso.
Mi sono tenuto fuori dal sostenere mia sorella e i suoi tweets avidamente perché stavo aspettando per rivelare il mio punto di vista.
Da quando ho iniziato a ricordare, mio padre mi aveva ripetutamente messo in guardia contro certe persone e i loro modi di fare. Anche se sono felice che mia nonna sia tornata, dopo aver parlato con lei ho capito quanto abbia sbagliato e quanto male ci ha fatto, mentendoci. Sono molto arrabbiato e ferito. L'immagine seguente è una chat di gruppo che avevo cominciato con diversi membri della famiglia.
Il mio messaggio ha trovato risposta, ma loro non sapevano che potevo vederle. Per tutto questo tempo, ci hanno negato di poter contattare nostra nonna.

"Se continuerete con le vostre bugie, continuerò a dire la verità"

- Michael Jackson Jr.


Prince Jackson - Twitter

TMZ

 :moonwalk_:




I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...

Offline LunaCielo

  • *
  • Hoaxer
  • Posts: 393
  • I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...
    • Show only replies by LunaCielo

Re: KATHERINE JACKSON E LA PRESUNTA SCOMPARSA

  • on: July 26, 2012, 01:29:53 PM
26 LUGLIO 2012

TJ Jackson - il figlio di Tito - sta per entrare nel tribunale che si occupa delle successioni nel centro di Los Angeles insieme a un esercito di avvocati, per cercare di ottenere la tutela temporanea dei tre figli di Michael Jackson.

L'avvocato di Katherine, Perry Sanders, dice a TMZ, "Questo è un momento molto teso dato che ovviamente noi non pensiamo che la signora Jackson debba essere rimossa da tutrice e ci opponiamo con forza su qualcosa di diverso da un brevissimo termine, fino a che non ritorna a casa".

Ci è anche stato detto che Katherine aveva la pressione alta prima che scappasse da LA, e la visita alla Spa le ha fatto bene. Ma TJ non pensa che abbia fatto bene ai ragazzi.

Update:

10:13 - L'udienza è in corso. Prima di arrivare alla petizione di TJ, il giudice Mitch Beckloff sta gestendo diverse altre questioni dell'Estate di MJ.

10.29 - Il giudice non ascolterà la petizione di TJ, perché nessuno lo ha notificato a Diana Ross, che è il successore di Katherine nella tutela dei ragazzi secondo il testamento di Michael.

10:31 - L'avvocato di TJ, Charles Schultz, ha appena detto al giudice che Katherine non è disponibile e tutto ciò che vogliono è una tutela temporanea, perciò sembra dire che la Ross è una parte in causa non necessaria.
Schultz ha anche detto che c'è stato un "incidente" in casa a Calabasas ieri sera che si è inasprito. Ha aggiunto che TJ non è sicuro che Katherine agisca volontariamente

10.33 - L'avvocato di Katherine, Sandra Ribera, ha appena detto che è stata a casa loro più volte di recente e crede che Katherine sia stata trattenuta contro la sua volontà

10:34 - Il giudice ha appena ordinato che i 3 ragazzi NON siano fatti uscire dalla California senza un ordine del tribunale. Il giudice ha aggiunto che TJ dovrebbe presentare una petizione per la TUTELA PERMANENTE. Il giudice ha detto che oltre a dare avviso a Diana Ross, devono anche dare avviso a Debbie Rowe.

10.34 - IL GIUDICE BECKLOFF HA APPENA NOMINATO TJ TUTORE TEMPORANEO E HA SOSPESO LA TUTELA DI KATHERINE!

Prima che Bekloff nominasse TJ il suo avvocato ha detto che TJ ha avuto una conversazione telefonica strana con Katherine ieri e TJ ha detto: "Non ho mai sentito mia nonna parlare in quel modo." TJ ha aggiunto: "Lei non era chiara. Le pause, la scelta dei termini... non ha mai usato certe frasi prima d'ora." TJ ha pensato che stesse parlando in codice. Quando TJ ha affrontato la corte era emozionatissimo.

Beckloff ha detto che questo non era un tentativo di controllo da parte di TJ e ha ordinato all'Estate di Michael Jackson di dare a TJ i fondi necessari per prendersi cura della sicurezza e di tutto ciò che serve per i ragazzi.

Prima che Beckloff nominasse TJ, l'avvocato dei figli di MJ ha detto che i ragazzi supportano il fatto che TJ ottenga la tutela temporanea.

L'avvocato dell'Estate di MJ ha solo detto che gli esecutori sono molto preoccupati per i bambini e Katherine.

Il giudice ha detto che Katherine non è stata sospesa per illecito, ma che le era impedito di svolgere i suoi doveri di tutore con "atto intenzionale da parte di terzi".


TMZ

 :moonwalk_:



I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...

Offline LunaCielo

  • *
  • Hoaxer
  • Posts: 393
  • I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...
    • Show only replies by LunaCielo

Re: KATHERINE JACKSON E LA PRESUNTA SCOMPARSA

  • on: July 26, 2012, 01:40:19 PM
26 LUGLIO 2012

La ABC riporta che quando TJ è uscito dal tribunale ha detto "Ci sono solo tre parole che voglio dire: sempre i ragazzi per primi!" e quando gli è stato chiesto se voleva Katherine a casa ha risposto "Anche questo!".
Il giudice ha ordinato che Diana Ross e Debbie Rowe ricevano la notifica della decisione entro 48 ore e ha ordinato che venga tenuta un'altra udienza entro 30 giorni. L'altro avvocato di Katherine, Sandra Ribera, ha detto loro che i figli di MJ sono riusciti a parlare con la nonna martedì sera. Tutto questo è riportato anche su RadarOnline, mentre X17online aggiunge che alla richiesta di TJ del permesso di chiedere la custodia dei ragazzi Katherine avrebbe risposto "Non ti dò l'autorità di diventare tutore temporaneo dei ragazzi, non succederà, tornerò a casa domani".

A quanto riporta sempre RadarOnline anche se Marlon, Tito e Jackie non hanno fatto nomi durante la loro intervista a The Insider (di cui per adesso abbiamo visto solo la preview) ritengono responsabile di tutta la confusione che è venuta fuori il loro fratello Randy e il suo socio in affari, Howard Mann. Ricordano che è stato Randy a presentare Mann alla mamma e che insieme a Katherine ha pubblicato un libro, Never Can Say Goodbye. Ricordano anche che c'è una causa in corso con l'Estate, che ha denunciato Mann per violazione di copyright e utilizzo dell'immagine di MJ senza autorizzazione.

TMZ riporta che Tito, Marlon e Jackie supportano appieno la decisione del tribunale su TJ come tutore e che loro, a differenza di Jermaine e Randy non hanno mai cercato soldi dall'Estate di MJ. Gli fa eco RadarOnline sostenendo che i due hanno addirittura chiesto aiuto all'Estate per pagare gli alimenti ai loro figli (abbiamo anche un topic dove si parla delle disavventure finanziarie di Jermaine per gli alimenti e un altro per Randy).

Una fonte avrebbe detto a FoxNews che Debbie Rowe sta vivendo temporaneamente con un amico di famiglia a meno di un miglio da casa dei figli di MJ e martedì mattina è andata a trovare i ragazzi dopo l'alterco della sera prima.
TMZ riporta che una Katherine che sembrava "drogata" ha telefonato due volte a Calabasas ordinando di licenziare il team della sicurezza e di rimpiazzarlo con quello di Janet (pare che il team di Janet si sia presentato alle 3 di notte). Questo è probabilmente l'incidente di cui parlava l'avvocato in tribunale. Inoltre ha ordinato che Trent Jackson fosse cacciato fuori dalla proprietà. Dicono che Jackie è furioso e che non sono riusciti a contattare Randy per un commento.
Contemporaneamente Randy ha twittato:
Io twitto solo quando la cosa è seria.
Lasciatemi essere davvero chiaro sui FATTI, la VERITA' assoluta...
Ero al telefono con mia sorella Rebbie alle 9, a Los Angeles, quando mia madre HA LICENZIATO Trent e la sicurezza
Mia mamma ha detto a TJ che sarebbe tornata a casa domani (oggi)
Lui ha chiesto per la tutela temporanea e lei ha detto "No non è necessario, sarò a casa domani". Lui ha chiesto di nuovo e lei ha detto "NO"
Ho sentito la conversazione
La sua performance in tribunale oggi mi ha spezzato il cuore. Lui sa che le sue zie e i suoi zii non avrebbero mai trattenuto la loro madre contro la sua volont. Questo è ASSURDO
Insisteva che sapeva a che ora sarebbe arrivata oggi e ora so perché
Inoltre, se fosse tenuta contro la sua volonta - come ha detto in tribunale
- cosa ha a che fare prendere la tutela con il benessere di mia madre quando i ragazzi sono già sotto le sue cure?
Fidatevi di me -gli esecutori sono dietro a questo. Il "potere costituito" usa i tabloid per far girare le sue menzogne e dividere la nostra famiglia.
E' già abbastanza! Abbiamo già perso un menbro della famiglia.
NON E' FINITA
E poi Katherine è apparsa sulla ABC a leggere una dichiarazione dall'Arizona, circondata da Jermaine, Janet, Rebbie, Stacy e anche, pare, la titolare della Spa:
Ciao, sono Katherine Jackson, e ci sono voci in giro su di me che sono stata rapita e trattenuta contro la mia volontà.

Sono qui oggi per far sapere a tutti che sto bene e sono qui con i miei figli, e i miei figli non mi farebbero mai una cosa del genere, trattenermi contro la mia volontà. E' molto stupido che la gente pensi questo.

Ma in ogni modo sono devastata che mentre sono stata via, che i miei ragazzi, i miei nipoti, mi sono stati portati via, e sto tornando a casa per verificare anche questo.

Perciò ho parlato con mio nipote, TJ, ieri sera, che ho lasciato lì per essere responsabile dei miei figli - e non sono mai andata via di casa senza lasciarli con le istruzioni di chi debba stare lì con loro, la tata e tutti loro - e qualcuno aveva lasciato andare via il cuoco, la tata, e anche i domestici. Non so chi ha fatto questo, ma non hanno quel potere e non avrebbero dovuto farlo.

E ora, le persone stanno dicendo che loro sono lì senza niente da mangiare. Sono sicura che hanno qualcosa da mangiare, ma probabilmente non è roba sana, perché il cuoco non c'è.

Ma dal momento che sono stata anche lontana, la mia tutela, che ho appena detto, i miei ragazzi, sono stati portati via da me, la mia tutela mi è stata tolta. E, ma, ho parlato con mio nipote TJ e ho parlato con Prince e Paris la scorsa notte e ho detto loro che sarei stata a casa oggi e loro mi stanno aspettando.

E gli ho detto che non era necessario che lui andasse a firmare per la tutela... Io non so chi lo ha istruito per fare questo - ma questo è quello che... ma lui voleva che tornassi a casa prima che ciò accadesse, ma la sentenza in tribunale oggi riguardava la tutela e penso che si basava su un mucchio di bugie, ma ho una buona ipotesi su chi sta facendo questo e chi c'è dietro.

Ma sono grata ai miei figli che hanno visto che avevo bisogno di riposo e volevano portarmi via per un po', solo una breve vacanza e riposo. Ma una cosa devo dire... che sono qui al Miraval. Si sono presi cura di me e hanno fatto in modo che potessi godere del riposo di cui avevo bisogno.

La ragione per cui non ho chiamato è che ho lasciato il telefono e non volevo avere alcuna telefonata mentre ero qui.

La mia assistente, Janice Smith, chiamava a casa per vedere come andavano le cose e lei era stata tenuta in contatto con mio nipote (come zia, ndt), voglio dire, mio nipote (come nonna, ndt), e lui dice che tutto sta andando bene. Ma stavo ancora pensando ai ragazzi e avevo ancora paura per loro, ma stanno bene.

Prima di andare via, come ho detto, ho messo tutto in ordine con le persone idonee a prendersi cura dei miei ragazzi per mio conto ed è davvero brutto sentire che cosa sta succedendo a casa, e che i bambini sono stati portati via - ma so che ... Io arriverò in tempo per riaverli. E dopo aver finito questo partirò per tornare a casa.

Devo ringraziare ancora una volta la Miraval per essersi presa cura di me molto bene e aver fatto in modo che mi riposassi

Noi non abbiamo molto - abbiamo visto uno show elettrico perché è stato illuminato e abbiamo visto un arcobaleno.

Sono stata molto bene qui - e se qualcuno vuole riposare penso che dovrebbe venire qui.

Perché ci sono un sacco di bugie che sono state messe là fuori e vado a casa per chiarire tutto e questo tipo di cose non ha senso. Quindi voglio dire arrivederci e sto per tornare a casa. "

Secondo Roger Friedman né Katherine né nessun altro dei parenti può licenziare la sicurezza a Calabasas perché sono dipendenti dell'Estate di MJ.

Foxnews

 :moonwalk_:



I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...

Offline LunaCielo

  • *
  • Hoaxer
  • Posts: 393
  • I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...
    • Show only replies by LunaCielo

Re: KATHERINE JACKSON E LA PRESUNTA SCOMPARSA

  • on: July 26, 2012, 01:48:53 PM
26 luglio 2012

A quanto pare alle 3 circa  di mattina Katherine è tornata a casa: Paris ha twittato:

La nonna è qui! #graziedio
5 ore di sonno la notte scorsa, sono stata sveglia per 23 ore ahah buonanotte a tutti
E' il momento di #ibernarsi

Anche Marlon ha twittato, prima e dopo il ritorno di Katherine:

Ciao a tutti. Grazie per il vostro supporto. Sono stanco di non sapere dov'è mia madre. Le ho parlatola notte scorsa e non sembrava lei. Mi è stato detto da Janet, Randy e Jermaine che non potevo vedere mia madre. Ordine del dottore.
Ma li vedo in TV con lei. Perché non potevano chiamarmi così potevo essere anch'io con lei.

Mia mamma a casa ed è in forma.
Grazie a tutti per il supporto, Study Peace (è la sua fondazione)

E anche La Toya ha detto che le preghiere sono state esaudite

E Prince (che non twitta quasi mai) ha addirittura fatto uno screenshot del messaggio che aveva mandato il 23 luglio a Rebbie, Austin e Janet:

This is enough so I m texting you for the simple fact that WE DEMAND TO SPEAK  TO MY GRANDMA NOW!!!

Ora basta e vi sto mandando un messaggio per il semplice fatto che NOI CHIEDIAMO DI PARLARE CON MIA NONNA ORA!

Vedremo cosa succederà con la custodia perché come fa notare TMZ l'Estate, su ordine del giudice, passerà i soldi per i figli di MJ a TJ e non più a Katherine e a lei resterebbe solo il suo sussidio personale. Stiamo parlando di 70 mila dollari al mese, 840 mila l'anno che ovviamente Katherine non controllerebbe più. Sempre TMZ ci informa che dato che nessun dramma della famiglia Jackson è completo senza Papà Joe, il marito di Katherine è arrivato alla casa di Encino, ha controllato la posta ed è entrato in casa (questo prima che arrivasse Katherine e in un altro articolo dicono addirittura che Joe da qualche tempo viva lì abusivamente) .
In quest'altro articolo della Associated Press è riportato che ieri in udienza in una dichiarazione giurata TJ ha detto, citando l'incidente di lunedì a Calabasas, "Questo era strano e inquietante per me e i ragazzi e ha accresciuto la nostra preoccupazione che alla nonna fosse impedito di tornare a casa". L'avvocato di TJ ha anche rivelato nei documenti presentati che i ragazzi sono stati costretti a perdere un giorno di scuola mercoledì per le preoccupazioni sulla loro sicurezza: alle 3.30 un nuovo team di sicurezza è arrivato a casa Jackson sostenendo di essere stati autorizzati a prendere in carico la sicurezza. Questo team ha chiesto della scuola dei bambini e questo ha fatto preoccupare il capo della sicurezza della casa che ha consigliato che i ragazzi non andassero a scuola. "

TMZ

 :moonwalk_:



I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...

Offline LunaCielo

  • *
  • Hoaxer
  • Posts: 393
  • I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...
    • Show only replies by LunaCielo

Re: KATHERINE JACKSON E LA PRESUNTA SCOMPARSA

  • on: July 26, 2012, 01:54:17 PM
 :bearhug:

Ciao Blankie, è sconcertante come si susseguono i fatti con al centro la madre di Michael.
Se non fossi convinta che dietro c'è la regìa del figlio... :over-react-smiley:

Stiamo a vedere....con pazienza e "sospensione" di commenti, soprattutto comunque per il rispetto che si deve ad una grande Katherine Jackson e alla numerosa famiglia... :smiley_abuv:



I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...

Offline blankie

  • *
  • Registered users
  • Hoaxer
  • It's all for L.O.V.E.
  • Posts: 2350
    • Show only replies by blankie

Re: KATHERINE JACKSON E LA PRESUNTA SCOMPARSA

  • on: July 26, 2012, 05:24:01 PM
:bearhug:

Ciao Blankie, è sconcertante come si susseguono i fatti con al centro la madre di Michael.
Se non fossi convinta che dietro c'è la regìa del figlio... :over-react-smiley:

Stiamo a vedere....con pazienza e "sospensione" di commenti, soprattutto comunque per il rispetto che si deve ad una grande Katherine Jackson e alla numerosa famiglia... :smiley_abuv:



Hai perfettamente ragione Luna....Katherine è una donna stupenda, aiuta Michael dall'inizio e se circolano queste notizie abbastanza private, un motivo ci sarà....aspettiamo si, with L.O.V.E.     :icon_mrgreen:   :smiley_abuv:
LOVE YOU MORE

Offline LunaCielo

  • *
  • Hoaxer
  • Posts: 393
  • I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...
    • Show only replies by LunaCielo

Re: KATHERINE JACKSON E LA PRESUNTA SCOMPARSA

  • on: July 27, 2012, 01:55:47 PM
27 LUGLIO 2012

I controversi Tweet di Prince misteriosamente scomparsi


Giovedi ', un controverso tweet postato da Prince Michael Jackson, che svelava le intenzioni di zia Janet Jackson, è stato misteriosamente rimosso e sostituito con uno strano messaggio criptico,

Come precedentemente riportato, Prince Michael ha rotto il suo silenzio Giovedi sul dramma che circonda la sua famiglia twittando uno scambio di testi tra lui e sua zia che sembra mostrare che la cantante non voleva che Prince, Paris e Blanket sentissero loro nonna, Katherine Jackson durante il soggiorno in una Spa Arizona aveva interrotto ogni contatto.

RadarOnline.com ha verificato in modo indipendente la validità dei messaggi di testo e account Twitter.

Lo scambio di testo contraddice l'affermazione presentata da Randy Jackson all'inizio di questa settimana che i figli di Micael erano liberi di vedere o parlare con la nonna in qualsiasi momento.

Questi Tweets da allora sono stati cancellati dal profilo di Prince e sostituiti con " questi tweets non sono nostri", che sono stati pubblicato da un computer e non da un iPhone, strumento usato di solito da Prince quando posta sul suo account.
Il Tweet più recente è stato anche stato eliminato.

"C'è motivo di preoccupazione perché Prince e Janet si scambiavano messaggi di testo che sono stati mostrati sul suo account Twitter questa mattina presto,"
dice una fonte vicina alla situazione a RadarOnline.com.

"Prince è stato sveglio fino a ieri sera tardi ed era in possesso del suo cellulare, poi si è addormantato molto tardi, quindi c'è il dubbio che Prince non era la persona che ha rimosso quei tweets -. Che qualcun altro che lo ha fatto , e poi ha postato un nuovo bizzarro messaggio al suo posto.

"I bambini sono assolutamente sicuro però. Ricordate, TJ è il loro tutore legale al momento, non Katherine. Anche se lei ha un team di sicurezza, i bambini sono sono con lei e non sono stati trasferiti".

Nel frattempo, l'avvocato di Katherine Jackson, Perry Sanders spera di incontrare il suo cliente più tardi oggi, per discutere un piano di gioco per riguadagnare la custodia dei suoi nipoti, secondo le nostre fonti.

(radaronline.com)

 :moonwalk_:
« Last Edit: July 27, 2012, 02:06:01 PM by LunaCielo »



I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...

Offline LunaCielo

  • *
  • Hoaxer
  • Posts: 393
  • I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...
    • Show only replies by LunaCielo

Re: KATHERINE JACKSON E LA PRESUNTA SCOMPARSA

  • on: July 27, 2012, 02:05:17 PM
27 LUGLIO 2012

Mentre i messaggi sono ricomparsi con un tweet di Prince:

"I have no idea if my twitter was hacked anything" (non ho idea se i miei twitter siano stati manomessi  da qualcosa),i figli di MJ hanno affrontato una toccante riunione con nonna Katherine.


I figli di Michael Jackson, Prince, Paris e Blanket hanno pregato la loro nonna, Katherine Jackson, di non lasciarli nuovamente in alcun modo senza essere contattata e hanno detto che hanno bisogno di garanzie che non li abbandonerà di nuovo, in modo che diventi di nuovo il loro tutore permanente.

"E' stata una riunione estremamente emozionante con Katherine, la scorsa notte" dice una fonte vicina alla situazione a Radaronline.
"Katherine era completamente all'oscuro che avevano tentato di telefonarle.
Katherine ha sentito una storia molto diversa da quella della settimana scorsa che le avevano raccontato i suoi figli, Randy, Jermaine e Janet che erano con lei in Tucson. Blanket era particolarmente traumatizzato che Katherine li aveva lasciati, perché è molto vicino a lei e si sente assolutamente perso senza di lei.

"I bambini erano tutti uniti nel dire che Katherine non avrebbe mai potuto andarsene tutto quel tempo senza alcun contatto con loro, mentre cresceva la preoccupazione per lei. Blanket è stato incollato al suo fianco tutta la notte ed era esaurito per l'emozione.
I bambini hanno trascorso alcune ore a parlare con Katherine e poi sono andati a letto intorno a mezzanotte, era stata una giornata molto lunga anche per lei  che ha affrontato un viaggio da Tucson a Los Angeles, che sono otto ore di macchina. "

Nel frattempo, la matriarca della famiglia Jackson si riunirà con i suoi avvocati nel tentativo di riavere la custodia dei suoi nipoti, che le è stata portata via e temporaneamente assegnata al figlio di Tito Jackson, TJ.

"Si discuterà dei passi necessari per ripristinare Katherine in qualità di tutore dei bambini. I documenti potrebbero essere presentati nella giornata di Giovedi o Venerdì", dice la fonte.
"E 'probabile che la questione sarà sentita molto tempo prima della prossima data di affidamento prevista nell'udienza del 22 agosto. Katherine vuole immediatamente indietro la custodia legale dei bambini. In definitiva, i ragazzi avranno l'ultima parola su chi diventerà il loro tutore permanente. I figli di Michael vogliono  sostenere loro nonna per riprendersi il ruolo, ma saranno aggiunti livelli di protezione per assicurarsi che nulla di simile accada mai più. "

radaronline.com

 :moonwalk_:



I'm Alive, I'm Live, I'm A Lie...